Ultimi proverbi

Gli ultimi proverbi inseriti nel sito, se conoscete nuovi proverbi che non sono presenti in proverbipopolari.it potete inviarli via email al nostro contatto, amplieremo il nostro archivio a beneficio di tutti



• Ridi di me perché sono diverso, ma io rido di te perché sei sempre lo stesso.
SPIEGAZIONE: Essere diversi vuol dire essere originali. Ridi di me perché sono diverso, ma io rido di te perché sei sempre lo stesso.
Categoria Proverbi: opinione LEGGI TUTTO


• Nel riflesso di uno specchio puoi solo baciare le tue labbra.
SPIEGAZIONE: Ci avete mai riflettuto? Quando ti rifletti in uno specchio, riesci a baciare solo le tue labbra.
Categoria Proverbi: amor proprio LEGGI TUTTO


• La Pasqua è la più grande festa della fede cristiana.
A Pasqua si celebra l'evento che distingue il cristianesimo da tutte le altre religioni e tradizioni culturali del mondo.
Come tutte le feste più importanti, anche le celebrazioni pasquali si sono un po' allontanate dalle loro radici religiose. Cioccolatini, uova colorate, pastiere e dolci vari sono diventati protagonisti - ma le vere tradizioni pasquali raccontano una storia molto diversa. La Pasqua ha molti rituali, alcuni dei quali hanno origini religiose, e alcuni tradizioni popolari si sono fuse e intrecciate con quelle cristiane e pagane.
Le festività pasquali cadendo nella primavera hanno trovato terreno fertile per adattarsi bene ai riti più antichi che celebravano la primavera, il risveglio delle natura e gli auspici di un buon raccolto dando un acchio al tempo metereologico.
Se leggiamo i numerosi proverbi sotto elencati ci acconrgiamo che la maggior parte di questi detti non fanno riferimento alla Pasqua cristiana, ma piuttosto all'alteranrsi delle stagioni e alla bella stagione che presto arriverà.

SPIEGAZIONE: Quando Pasqua verrà il 25 aprile
Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi
Carnevale al sole, Pasqua molle
Natale senza danari, carnevale senz'appetito, pasqua senza devozione.
Chi vuol quaresima corta, faccia debiti da pagare a Pasqua.
A Natale, mezzo pane; a Pasqua, mezzo vino.
Pasqua tanto desiderata, in un giorno è passata.
Quando piove al giorno di Pasqua, si ha più uva che fogliame
Carnevale a casa d'altri, Pasqua a casa tua, Natale in corte.
A Natale, mezzo pane; a Pasqua, mezzo vino.
Chi vuole il malanno, abbia il mal'anno e la mala pasqua.
Tra Pasqua e Pasqua non è vigilia fatta.
Carnevale al sole, pasqua molle.
Per Pasqua e per Natale, nessun lasci il suo casale.
Chi vuol Quaresima corta, faccia debiti da pagare a Pasqua. Compra il letto d’un gran debitore.
Chi fa il Ceppo al sole, fa la Pasqua al fuoco.
Essere felice come una Pasqua
Il carnevale al sole, la pasqua al foco.
La Pasqua sarà bianca quando il Natale è stato verde.
Pasqua venga alta o venga bassa, la vien con la foglia o con la frasca.
Carnevale a casa d’altri, Pasqua a casa tua, Natale in corte.
Se piove per la Pasqua, la susina s'imborzacchia.
Alte o basse nell'aprile son le pasque.
Pasqua di Befana, la rapa perde l'anima.
Non è bella la pasqua se non gocciola la frasca.
Pasqua tanto desiata, in un giorno è passata.
Non si può veder Pasqua, né dopo San Marco, né prima di San Benedetto.

Categoria Proverbi: pasqua LEGGI TUTTO


• Domanda: 'Cos'è la Domenica delle Palme?'
Risposta: la Domenica delle Palme è il giorno in cui celebriamo l' entrata trionfale di Gesù a Gerusalemme, una settimana prima della Sua risurrezione (Matteo 21: 1-11).
Quando Gesù entrò nella città santa, si avvicinò al culmine di un lungo viaggio verso il Golgota. Era venuto per salvare il perduto (Luca 19:10), e ora era il momento - questo era il posto - per assicurare quella salvezza.
La Domenica delle Palme ha segnato l'inizio di quella che viene spesso chiamata ' Settimana della Passione ', gli ultimi sette giorni del ministero terreno di Gesù. La Domenica delle Palme era il 'principio della fine' dell'opera di Gesù sulla terra.
La Domenica delle Palme è iniziata con Gesù e i suoi discepoli che viaggiavano sul Monte degli Ulivi . Il Signore mandò avanti due discepoli nel villaggio di Betfage per trovare un animale da cavalcare.
Trovarono il puledro ininterrotto di un asino, proprio come Gesù aveva detto che volevano (Luca 19: 29-30). Quando slegarono il puledro, i proprietari iniziarono a interrogarli. I discepoli risposero con la risposta che Gesù aveva fornito: 'Il Signore ne ha bisogno' (Luca 19: 31-34).
Sorprendentemente, i proprietari erano soddisfatti di quella risposta e lasciavano andare i discepoli. 'Portarono [l'asino] a Gesù, gettarono i loro mantelli sul puledro e misero Gesù su di esso' (Luca 19:35).

Ecco uno dei più bei proverbi sulla domenica delle Palme che potete condividere e adatto per auguri benevoli in questo giorno di festa che precede la Pasqua.

SPIEGAZIONE: La palma benedetta, buone novelle aspetta.
Se la palma o il rametto d'olivo è benedetto il giorno della Domenica della Palme. possiamo aspettarci belle cose e buone notizie.

Categoria Proverbi: fede LEGGI TUTTO


• La domenica delle Palme è la domenica prima di Pasqua che inizia la Settimana Santa.
È il giorno in cui ricordiamo e celebriamo il giorno in cui Gesù è entrato a Gerusalemme come Salvatore e Re.
Mentre Gesù montava un asino faceva ingresso nella città di Gerusalemme, una grande folla si radunò e mise rami di palma e i loro mantelli lungo la strada, dando a Gesù un trattamento regale.
Le centinaia di persone gridavano 'Osanna al Figlio di Davide! Beato colui che viene nel nome del Signore! Osanna nel più alto dei cieli !'
Nella tradizione popolare la Domenica delle Palme è festeggiata da tempi immemorabili, sia per il particolare periodo dell'inizio della primavera che nell'agricoltura è un tempo molto importante e sia perchè preannuncia le feste pasquali.
Molti sono i detti e i proverbi sulle Domenica delle Palme che fanno riferimento per lo più alla primavera al bel tempo che sta arrivando e all'imminente arrivo della Pasqua. I Detti della Domenica della Palme sono quasi tutti proverbi regionali e dialettali.
Riportiamo anche delle frasi, detti e massime, sempre sulla Domenica delle Palme che possono essere scambiate in occasione di questa Santa Domenica.
SPIEGAZIONE: Conosciuto anche con altri nomi come Domenica delle Passioni, Domenica di Salice e Domenica dei Fiori, la Domenica delle Palme viene osservata dai cristiani di tutto il mondo per commemorare l'entrata di Gesù Cristo a Gerusalemme.
Secondo la Bibbia, Gesù cavalcò in città su un asino e il pubblico lo accolse diffondendo rami di palma e mantelli sul Suo cammino.
La domenica delle Palme è la domenica prima di Pasqua che inizia la Settimana Santa. È il giorno in cui ricordiamo e celebriamo il giorno in cui Gesù è entrato a Gerusalemme come Salvatore e Re.
Mentre Gesù guidava un asino nella città di Gerusalemme, una grande folla si radunò e mise rami di palma e i loro mantelli lungo la strada, dando a Gesù un trattamento regale. Le centinaia di persone hanno gridato 'Osanna al Figlio di Davide! Beato colui che viene nel nome del Signore! Osanna nel più alto dei cieli!'
Oggi in Italia viene celebrata con la benedizione di rami di olivo che poi vengono scambiati in segno di pace tra fedeli, amici e familiari.
Da molti anni davanti alle chiese e agli incroci delle strade vengono venduti rametti di ulivi tinti in oro o argento e decorati con nastri colorati. Spesso i rametti di ulivo sono accompagnati con fiori come mimose, rose o altri fiori di stagione per scambiarli come veri e propri regali.
Alcune chiese hanno vietato questo essendo diventato un vero e proprio commercio che poco ha a che fare con il culto e la festività della Domenica Delle Palme.

ECCO UN ELENCO DI PROVERBI SULLA DOMENICA DELLE PALME
Pioggia sulle palme, sole sulle uova Palma 'mbosse, Pàsqua assutte.
Palma assutte, Pàsqua 'mbosse.

Palma bagnata, Pasqua asciutta;
Palma asciutta, Pasqua bagnata.

Palma 'mbosse, gregna grosse.
Palma bagnata, bica grossa. (Proverbio pugliese)
(se piove la Domenica delle Palme, sarà buono e abbondante il raccolto del grano)

L’olivo benedetto, vuol trovar pulito e netto.

La domenica dell’olivo tutti gli uccelli hanno il nido, e la merla furbarella l’ha per aria e l’ha per terra; ma il colombo sciagurato non l’ha ancora cominciato.

La domenica dell’olivo, ogni uccello fa il suo nido.

La palma benedetta, buone novelle aspetta.

Palma molle, Pasqua asciutta; Palma asciutta, Pasqua molle.

Quando si bagnano le Palme, si bagnano anche l’ova.

Se non piove il dì delle Palme, pioverà il dì della Pasqua.

Piova il Venerdì Santo o il giorno di Pasqua.

Un buon raccolto di erba, ma un brutto fieno. (Inglese).

Una Pasqua piovosa indica un buon raccolto. (Francese).

La pioggia alle Palme e a Pasqua dà foraggio sottile.' (Inglese).

Cura domenica, cura via, Domenica delle Palme e il giorno di Pasqua. (Inglese).

Se il vento è l'est del periodo pasquale, avrai molta erba, ma poca buona fortuna. (Inglese).

Tarda Pasqua; lunga primavera fredda. (Inglese).

I soldi delle Palme e di Quaresima ti sembreranno sempre pochi. (Spagnolo).


Numerose sono le manifestazioni ed i riti religiosi che svolgono in tanti paesi nella nostra penisola in un atmosfera sacra e ricca di tradizioni e culture che si mescolano tra di loro, suscitando emozioni ai partecipanti.
Ha inizio dalla domenica precedente alla Pasqua denominata “Domenica delle Palme”.

Ecco alcune frasi che puoi pronunciare nello scambio dei rametti di ulivo benedetti.

- I cristiani osservano ancora la Domenica delle Palme trasportando rami di palma oltre a offrire preghiere. Ecco le migliori citazioni, detti, versetti della Bibbia e auguri per celebrare la Domenica delle Palme che puoi pronunciare nello scambio dei rametti di ulivo benedetti.

La Domenica delle Palme riguarda la morte volontaria di Gesù. È venuto a morire. Ha progettato di morire. Intendeva morire - Luca 13: 33

Spero che domenica non sia l'unico giorno della settimana in cui tu vada da Dio, ogni domenica è speciale ma oggi più ... Buona domenica delle palme! '

La Domenica delle Palme è come un assaggio di Pasqua. È un po' gioioso dopo essere stato cupo durante la Quaresima.

Alleluia, come la gente applaude e le foglie di palma frusciano quando il re si avvicina.

Che lo spirito di questa santa occasione, il calore della stagione faccia fiorire il tuo cuore di gioia e felicità, abbia una benedetta Domenica delle Palme '.

Oggi, molti anni fa, ha guidato un asino non un cavallo. La pace è ancora il modo in cui viaggia. '

Mentre la natura sboccia con la venuta del Signore, desidero che durante questa Domenica delle Palme il tuo cuore sbocci con felicità e gioia per sempre! Saluti della domenica delle Palme a te e alla tua famiglia!

Il Signore viene con squilli di tromba, viene con grida di gioia! Ti auguro una benedetta Domenica delle Palme!

Benedetto colui che viene nel nome del Signore! Osanna nel più alto.

Oggi ricordiamo non solo l'ingresso di Gesù a Gerusalemme in passato, ma anche il suo ingresso nel futuro.

Mentre la natura sboccia con la venuta del Signore, desidero che questa Domenica delle Palme anche il tuo cuore sbocci con felicità e gioia per sempre!

Spero che domenica non sia l'unico giorno della settimana in cui vai a Dio, ogni giorno è speciale ma oggi più ... Happy Palm Sunday

Cavalca, cavalca in maestà!
In pompa magna cavalcare per morire;
O Cristo, ora iniziano i tuoi trionfi
O'er morte in cattività e peccato conquistato

Gesù trovò un asino e vi si sedette sopra, come dice la Scrittura: Non temere, città di Sion! Vedi, il tuo re viene, seduto sul puledro di un asino! - Giovanni 12:14

Quando la grande folla di ebrei venne a sapere che Gesù era lì, vennero, non solo per causa sua, ma anche per vedere Lazzaro, che aveva risuscitato dai morti. Così i capi dei sacerdoti fecero piani per mettere a morte anche Lazzaro, perché a causa sua molti degli ebrei se ne andavano e credevano in Gesù. Il giorno seguente la grande folla che era venuta alla festa sentì che Gesù stava venendo a Gerusalemme. Così presero rami di palme e uscirono per incontrarlo, gridando: 'Osanna! Benedetto colui che viene nel nome del Signore, persino il Re d'Israele!' - Giovanni 12: 9-19

Il Signore viene con squilli di tromba, viene con grida di gioia! Ti auguro una benedetta Domenica delle Palme!

Quando la grande folla di ebrei venne a sapere che Gesù era lì, vennero, non solo per causa sua, ma anche per vedere Lazzaro, che aveva risuscitato dai morti. Così i capi dei sacerdoti fecero piani per mettere a morte anche Lazzaro, perché a causa sua molti degli ebrei se ne andavano e credevano in Gesù. Il giorno seguente la grande folla che era venuta alla festa sentì che Gesù stava venendo a Gerusalemme. Così presero rami di palme e uscirono per incontrarlo, gridando: 'Osanna! Benedetto colui che viene nel nome del Signore, persino il Re d'Israele! - Giovanni 12: 9-19

Il Signore viene con squilli di tromba, viene con grida di gioia! Ti auguro una benedetta Domenica delle Palme!

È la Domenica delle Palme ed è tempo di guardare indietro e ricordare ciò che Cristo ha fatto per te.

Esulta grandemente, figlia di Sion! Grida, figlia di Gerusalemme! Vedi, il tuo re viene da te; giusto e con la salvezza, gentile e cavalcato su un asino, su un puledro, il puledro di un asino. - Zaccaria 9: 9

Nessun dolore, nessuna palma; senza spine, senza trono; senza fiele, senza gloria; senza croce, senza corona.

Che lo spirito di questa santa occasione e il calore della stagione faccia fiorire il tuo cuore di gioia e felicità. Abbia una benedetta Domenica delle Palme.

Il pensiero della Domenica delle Palme; La vita è piena di alti e bassi. Glorifica Dio durante gli alti e confida pienamente in Lui durante i bassi.

Dicendo: 'Vai nel villaggio di fronte a te, dove entrando troverai un puledro legato, sul quale nessuno è mai seduto, scioglilo e portalo qui'. - Luca 19:30

Abbia una benedetta Domenica delle Palme. Ricorda una settimana prima che fosse crocifisso come un criminale, ha guidato nella città un re.

Così presero rami di palme e uscirono per incontrarlo, gridando: 'Osanna! Benedetto colui che viene nel nome del Signore, persino il Re d'Israele!' - Giovanni 12:13

Preghiera della Domenica delle Palme
Signore Dio,
Ti ringrazio, perché tu sei buono, e la tua misericordia è infinita.
Qui sto, all'inizio di questa settimana santa,
Questa settimana in cui la tua chiesa ricorda la passione e la morte di Gesù,
E sono distratto da molte cose.
Volgi ora i miei occhi a Colui che viene nel tuo nome
Colui che apre le porte della giustizia
Quello che risponde quando chiamiamo.
Ti benedico, Signore, per risplendere la tua luce su di me,
E per mandare tuo figlio a noi, nella fragilità umana.
Camminiamo per la strada.
Apri gli occhi per vederlo arrivare,
E possa lodarlo con un cuore puro.
E può camminare sulla sua sofferenza,
E condividi anche nella sua risurrezione.
Tramite Gesù Cristo nostro Signore, che vive e regna con te e lo Spirito Santo, un unico Dio nei secoli dei secoli.
Amen.

Calendario della Domenica delle Palme:
2018 - 25 marzo
2019 - 14 aprile
2020 - 5 aprile

Categoria Proverbi: religione LEGGI TUTTO

• La primavera è nell'aria. La linfa sorge in primavera.
(Proverbio spagnolo)

La primavera non verrà da un fiore.
(Proverbio persiano)

Cammina leggermente in primavera; La Madre Terra è incinta.
(Proverbi indiani d'america)

Mezz'ora in una sera di primavera vale mille pezzi d'oro.
(Proverbio giapponese)

Molti cambiamenti improvvisi avvengono in un giorno di primavera.
(Proverbio irlandese)

Anche se viene e mi taglia giù, crescerò la prossima primavera.
(Proverbio islandese)
Se la neve ghiacciata ti porta a metà estate, allora possiamo aspettarci una tarda primavera.
(Proverbio islandese)

Un inverno nebbioso porta una piacevole primavera, un inverno piacevole una primavera nebbiosa.
(Proverbio irlandese)

Signore, rendici pastori in primavera e porcari in inverno.
(Proverbio corso)

Organizza il tuo anno in primavera, la tua giornata all'alba.
(Proverbio cinese)

La felicità è come un raggio di sole, che la minima ombra intercetta, mentre le avversità sono spesso come la pioggia in primavera.
(Proverbio cinese)

Quando bevi l'acqua, ricorda la primavera.
(Proverbio cinese)

La primavera è quando hai voglia di fischiare anche con una scarpa piena di fanghiglia.
(Proverbio inglese)

La primavera è arrivata quando puoi mettere il piede su tre margherite.
(Proverbio inglese)

Una ragazza senza un amico è come la primavera senza rose.
(Proverbio francese)

Non importa per quanto tempo l'inverno, la primavera sicuramente seguirà.
(Proverbio della Guinea)

Chi mangia il lupo in inverno sarà mangiato da lui in primavera.
(Proverbio greco)

Se non semini in primavera non raccoglierai in autunno.
(Proverbio irlandese)

Anche il più rigido degli inverni teme la primavera.
(Proverbio lituano)

I fiori in primavera sono i frutti in autunno.
(Proverbio latino)

Una parola gentile è come un giorno di primavera. (Proverbio russo) Una parola amichevole è come un giorno di primavera.
(Proverbio russo)
Se vuoi acqua limpida, disegnala dalla sorgente.
(Proverbio portoghese)

Un maiale a credito fa un buon inverno e una brutta primavera.
(Proverbio portoghese)

Sedendo tranquillamente, senza fare niente, arriva la primavera e l'erba cresce da sola.
(Proverbio Zen)
SPIEGAZIONE: Una bella raccolta di proverbi dedicati alla primavera provenienti dal tutto il mondo.
Categoria Proverbi: tempo LEGGI TUTTO


Proverbi Festa del paà

Da tempi immemorabili, i proverbi sui genitori sono stati valutati come un'eredità estremamente ricca del pensiero collettivo e dell'esperienza della comunità e dell'umanità nel suo complesso.
Bellissimi e incantevoli, questi brevi detti sulla famiglia e qui in articolare sul papà, racchiudono la saggezza del passato, rendendolo disponibile alle generazioni presenti e future.
Ci sono migliaia di proverbi sul papà in quasi tutto il mondo, e la paternità essendo universalmente fondamentale per la famiglia e la società ha un ricchissimo bagaglio culturale.
Alla vigilia della festa del Papà, che in Italia ricorre il 19 Marzo, giorno in cui si festeggia San Giuseppe, presentiamo a voi una vasta raccolta dei proverbi più belli sul papà, sulla paternità e il rapporto genitore-figlio.
Questi detti sono vecchi di secoli, forse anche di millenni e vanno dalle antiche espressioni bibliche alle citazioni più moderne. Esamina questi detti concisi e sii illuminato.
Se vuoi condividi a tutti la nostra meravigliosa collezione di proverbi della Festa del papà, e in particolare ricordati di fare gli auguri al tuo papà, di abbracciarlo, di dirgli che lo ami, anche se lui non lo ha mai fatto o detto.

Apprezzerai tuo padre solo il giorno in cui diventerai tu stesso papà - Proverbio iraniano
Un padre può nutrire sette figli, ma sette bambini non possono nutrire un padre. - Proverbio camerunense
Quando il padre ha mangiato troppo sale nella sua vita, allora suo figlio avrà una grande sete. - Proverbio vietnamita
Tre figlie e una madre sono quattro diavoli per un padre . - Proverbio argentino
La bontà del padre raggiunge più in alto di una montagna; quello della madre va più in profondità dell'oceano. - Proverbi giapponesi
Quando segui il percorso di tuo padre , impari a camminare come lui. - Proverbio ghanese
Un padre avido ha bambini ladri. - Proverbio serbo
Un buon papà vale quanto un centinaio di maestri di scuola. - Proverbi inglesi
Uno dei più grandi misteri della vita è come il ragazzo che non era abbastanza bravo da sposare tua figlia possa diventare poi il papà del nipote più intelligente del mondo. - Proverbio ebraico
Non puoi soddisfare il mondo intero e tuo padre . - Proverbio francese
Il figlio spara un leopardo; il padre è orgoglioso - Proverbio congolese
Una madre è oro, un padre è uno specchio. - Proverbio nigeriano
Puoi comprare tutto, tranne un padre e una madre. - Proverbio Tamil

Finché correrò, mio padre avrà ancora un figlio. - Proverbio brasiliano
Se conosci suo padre e suo nonno, non preoccuparti per suo figlio. - Proverbio africano
Tranne mio padre e mia madre tutti mentono. - Proverbio berbero
Se un figlio non è istruito, la colpa è di suo padre . - Proverbio cinese
Un prete è un uomo che è chiamato Padre da tutti tranne che dai suoi stessi figli che sono obbligati a chiamarlo zio. - Proverbio italiano
I bambini succhiano la madre quando sono giovani e dal padre quando sono vecchi. - Proverbio inglese
I bambini mangiano il frutto e il padre dorme sulla buccia. - Proverbi ciprioti
Una ragazza senza madre è come una montagna senza sentieri; una ragazza senza padre è come una montagna senza ruscelli. - Proverbio curdo
Un padre è un banchiere fornito dalla natura. - Proverbio francese
Il padre un santo, il figlio un peccatore. - Proverbio spagnolo


SPIEGAZIONE:

CITAZIONI FESTA DEL PAPA'

Di seguito alcune citazioni sulla festa del papà di autori famosi, questa ricorrenza è importante, se hai ancora il papà, festeggialo, lo merita tutto e non un solo giorno all'anno, lui ti ha donato la vita.
Puoi prendere spunto ed ispirazioni da queste frasi e prverbi per fare gli auguri al tuo papà.


Non devi meritare l'amore di tua madre. Devi meritare quello di tuo padre . - Robert Lee Frost
Quando un uomo capisce che forse suo padre aveva ragione, di solito ha un figlio che pensa di sbagliarsi. - Charles Wadworth
I padri rappresentano un altro modo di guardare alla vita - la possibilità di un dialogo alternativo. - Louise J. Kaplan
Mio caro padre! Quando mi ricordo di lui, è sempre con le braccia spalancate per amarmi e confortarmi. - Isobel Field
Il mio cuore è felice, la mia mente è libera. Ho avuto un papà che ha parlato con me. - Hilde Bigelow
La peggior sfortuna che può capitare a un uomo comune è avere un padre straordinario . - Austin O'Malley
Un padre arrabbiato è l’uomo più crudele nei confronti di se stesso. - Publilio Siro
Il più grande dono che io abbia mai ricevuto è venuto da Dio; io lo chiamo papà! - Autore sconosciuto
È un padre saggio quello che conosce suo figlio. - William Shakespeare
Padre! - A Dio stesso non possiamo dare un nome più santo. - William Wordsworth
Il padre che non insegna al figlio i suoi doveri è colpevole ugualmente come al figlio che li trascura. - Citazioni di Confucio
Non importa chi fosse mio padre ; importa chi ricordo che fosse. - Anne Sexton
Diventare padre non è difficile, ma è molto difficile essere un padre. - Wilhelm Busch
Mio padre è morto molti anni fa, eppure quando mi succede qualcosa di speciale, gli parlo segretamente non sapendo davvero se sente, ma mi fa sentire meglio nel crederlo. - Natasha Josefowitz
Ho ucciso i mostri. Questo è quello che fanno i padri . - FK Wallace
Non mi ha detto come vivere; ha vissuto, e ha lasciato che io lo guardassi. - Clarence Budington Kelland
Non è carne e sangue, ma cuore che ci rende padri e figli. - Johann Friedrich Von Schiller
Niente di ciò che ho fatto mi ha dato più gioie e ricompense che essere un padre per i miei figli. - Bill Cosby
Un uomo sa quando sta invecchiando perché inizia a somigliare a suo padre . - Gabriel Garcia Marquez
Come padre, la mia prima priorità è quella di aiutare i miei figli a raggiungere obiettivi personali in modo che sviluppino la fiducia in se stessi e la forza individuale. - Alan Thicke
Mia madre mi ha protetto dal mondo e mio padre mi ha buttato dentro.
La cosa più importante che un padre può fare per i suoi figli è amare la madre. - Theodore M. Hesburgh
il nome di papà è un altro nome dell’amore. - Fanny Fer
Chi non ha un buon padre dovrebbe procurarsene uno. - Friedrich Nietzsche
Il cuore di un papà è il capolavoro della natura. - Antoine François

Categoria Proverbi: padre LEGGI TUTTO

Le donne sono fatte per essere amate, non capite.
SPIEGAZIONE: PROVERBI, MESSAGGI, FRASI E IMMAGINI SULLA FESTA DELLA DONNA
Festeggia la Giornata internazionale della donna con le citazioni dedicate al sesso femminile.
La festa della donna, chiamata anche La Giornata internazionale della donna o in forma abbreviata IWD è ricordata in tutto il mondo ogni 8 marzo. Per essere precisi si celebra anche il 9 agosto di ogni anno in Sudafrica sotto il nome di festa nazionale delle donne come festività nazionale.
È la celebrazione delle conquiste delle donne di tutto il pianeta per i loro risultati in tutti gli aspetti della società e della civiltà, comprese le aree sociali, economiche, culturali e politiche.
In alcuni paesi, La festa delle donne è celebrata come un giorno di apprezzamento molto simile alla festa della mamma. Per altri paesi, tuttavia, la Giornata internazionale della donna è un giorno in cui si evidenziano le lotte politiche e dei diritti umani delle donne in tutto il mondo.
Il simbolo della festa della donna è la mimosa, fiori di un giallo acceso a palline, fiore moto delicato come colore e forma che si adatta bene al gentil sesso e preferito perché è in piena fioritura già dai primi di Marzo.
Ovunque nel mondo tu stia vivendo, la battaglia delle donne è sempre accesa, oggi non solo per i diritti ma per i femminicidi, una violenza estrema operata sulle donne.
Speriamo che presto le donne saranno in grado di vivere ovunque appieno il loro potenziale, in felicità e salute.
Condividi queste citazioni per la Festa della donna celebrata l'8 Marzo e dedica a tutte le donne importanti e amate della tua vita una bella frase con un mazzetto di fiori di mimose.

FESTA DELLA DONNA, citazioni e proverbi

Le ipotesi di una donna sono molto più accurate delle certezze di un uomo - Rudyard Kipling

Molti pensano che più grande è il seno di una donna, meno intelligente è. Non penso che funzioni così. Penso che sia il contrario. Penso che più grandi sono i seni di una donna, meno intelligenti diventano gli uomini. - Anita Wise

Le donne sono i veri architetti della società. - Harriet Beecher Stowe

Una donna affascinante non segue la folla. Lei è lei stessa. - Loretta Young

Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo permesso. - Eleanor Roosevelt

Una donna è come una bustina di tè - non si sa mai quanto è forte finché non arriva in acqua calda. - Eleanor Roosevelt

Una ragazza dovrebbe essere due cose: elegante e favolosa. - Coco Chanel

Nonostante i miei trent'anni di ricerche sull'anima femminile, non ho ancora potuto rispondere alla grande domanda a cui non è mai stata data una risposta: cosa vuole una donna? - Sigmund Freud

Le donne che cercano di essere uguali agli uomini mancano di ambizione. - Marilyn Monroe

Il problema con alcune donne è che non si entusiasmano per nulla e poi lo sposano. - Cher

In linea di massima, le madri e le casalinghe sono gli unici lavoratori che non hanno regolari ferie. Sono la grande classe senza vacanze.

La tristezza del movimento delle donne è che non consentono la necessità dell'amore. Vedi, personalmente non mi fido di nessuna rivoluzione in cui l'amore non è permesso. - Maya Angelou

Una razza libera non può nascere da madri schiave. - Margaret Sanger

La cosa che le donne devono ancora imparare è che nessuno ti dà potere. Lo prendi e basta. - Roseanne Barr

Essere donna è un compito terribilmente difficile, poiché consiste principalmente nel trattare con gli uomini. - Joseph Conrad

Se non abbiamo pace, è perché abbiamo dimenticato che apparteniamo l'un l'altro. - Madre Teresa

Pensa come una regina. Una regina non ha paura di fallire. Il fallimento è un altro trampolino di lancio verso la grandezza. - Oprah Winfrey

Le donne che si comportano bene raramente lasciano un'impronta nella storia. - Eleanor Roosevelt Sii sempre una versione di prima classe di te stesso, invece di una versione di second'ordine di qualcun altro. - Judy Garland

Il fondo roccioso è diventato il solido fondamento su cui ricostruisco la mia vita. - JK Rowling

Amo le donne. Sono la miglior cosa mai creata. Se vogliono essere come uomini e scendere al nostro livello, va bene. - Mel Gibson

Io solo non posso cambiare il mondo, ma posso lanciare una pietra attraverso le acque per creare molte increspature. - Madre Teresa

Categoria Proverbi: donna LEGGI TUTTO


• Il potere di scegliere il bene e il male è alla portata di tutti. (Origene)
SPIEGAZIONE: Detti e frasi che sulle votazioni ce ne sono tantissimi. Le elezioni democratiche o meno ci sono da tempi immemorabli e i discorsi dei candidati spesso sfiorano le assurdità quando si parlano di promesse se sono eletti e possono governare. Qui una bella raccolta di frasi, detto e proverbi sulle elezioni, sulle urne, le schede elettorali, senatori e candidati eletti.
Alcune frasi e proverbi sulle elezioni, alcuni detti anche divertenti e sarcastici, il popolo vota spesso solo per un ritorno personale o per promesse di favori futuri.
- L'unica cosa che impariamo dalle nuove elezioni è che non abbiamo imparato nulla dal vecchio. (Proverbio americano sulle elezioni)
- Uno schiavo non sceglie il suo padrone. (Proverbio ghanese)
- Di due mali, è sempre meglio votare per il meno ipocrita. (Proverbio americano sul voto)
- Se impieghi troppo tempo per scegliere, finirai con gli avanzi. (Proverbi croato)
- Trentasei piani su come vincere la battaglia non sono così buoni come un piano per ritirarsi dalla lotta. (Proverbio giapponese)

Alcune frasi sulla politica, sulle votazioni elettorali.
- La differenza tra una democrazia e una dittatura è che in una democrazia si vota per primo e si prendono gli ordini più tardi; in una dittatura non devi perdere tempo a votare. (Charles Bukowski)
- Le elezioni vengono vinte da uomini e donne soprattutto perché la maggior parte delle persone vota contro qualcuno piuttosto che per qualcuno. Franklin P. Adams
- Il sondaggio che conta è quello che accade il giorno delle elezioni. Heather Wilson
- La gente spesso dice che, in una democrazia , le decisioni sono prese dalla maggioranza della gente. Certo, non è vero. Le decisioni vengono prese dalla maggioranza di coloro che si fanno sentire e che votano - una cosa molto diversa. Walter H. Judd
- Si tengono elezioni per ingannare la popolazione facendogli credere che partecipano al governo. Gerald F. Lieberman
- Hai mai avuto la sensazione che l'unica ragione per cui abbiamo elezioni sia scoprire se i sondaggi avevano ragione? Robert Orben
- L' elezione non è molto lontana quando un candidato può riconoscerti dall'altra parte della strada. Kin Hubbard
- L' elezione libera dei maestri non abolisce i padroni o gli schiavi. Herbert Marcuse
- È sufficiente che la gente sappia che ci sono state elezioni . Le persone che hanno votato non decidono nulla. Le persone che contano i voti decidono tutto. Joseph Stalin - Un cittadino attraverserà l'oceano per lottare per la democrazia, ma non attraverserà la strada per votare alle elezioni nazionali. Bill Vaughan
- Prendi gli sciocchi dalla tua parte e puoi essere eletto a qualsiasi cosa. Frank Dane
- Proviamo a vincere e vediamo come ci si sente. Se non ci piace, possiamo tornare alle nostre tradizioni. Paul Tsongas
- Un politico dovrebbe avere tre cappelli. Uno per lanciare dal palco, uno per fare discorsi e uno per tirare fuori i conigli se eletti . Carl Sandburg
- Abbiamo molta fiducia in questo paese, ma siamo un po' a corto di uomini buoni onesti per rimettere la nostra fiducia. Will Rogers

Categoria Proverbi: democrazia LEGGI TUTTO


• Marzo entra come un leone ed esce come un agnello.
SPIEGAZIONE: Tanti sono i proverbi sul mese di Marzo incentrati tutti sulla caratteristica di un periodo di transizione, meteoreologicamente parlando, a Marzo potrebbe nevicare, piovere ma anche farci gustare un anticipo di primavera.
Anche questo proverbio allude al tempo estremamente pazzerello di Marzo che entra portandosi dietro il freddo dell'inverno di Febbraio e uscendo con i primi caldi della primavera di Aprile.
Il 21 Marzo entra la primavera meteorologica, forse la stagione più bella con fiori e caldo piacevole da gustare dopo i freddi inverni. ALtra caratteristico di Marzo che era il primo mese del calendaio romano e queste sono tutti particolari che ne fanno del mese di Marzo ricco di detti e proverbi famosissimi, ne riportiamo solo alcuni:
- Marzo molle, grano per le zolle.
- Quando marzo va secco, il gran fa cesto e il lin capecchio.
- Pace tra suocera e nuora dura quanto la neve marzola.
- L'acqua di marzo è peggio delle macchie ne' vestiti.
- Al primo tuon di marzo escon fuori tutte le serpi.
- Marzo pazzarello guarda il sole e prendi l’ombrello. Variante a questo proverbio: (Marzo pazzerello esci col sole e rientri con l’ombrello)
- Marzo cambia sette cappelli al giorno.

Categoria Proverbi: mesi marzo LEGGI TUTTO


ProverbiPopolari.it su whatsapp



CATEGORIE PRINCIPALI PROVERBI

Un elenco con le principali categorie di proverbi più cercati sul sito. Potete sfogliare i proverbi per argomenti per trovare prima quello che ti interessa.
Se cercate un testo particolare potete utilizzare il motore di ricerca che in base a una parola o un testo vi mostrerà tutti i proverbi dove è contenuto il vostro criterio di ricerca impostato.

VEDI TUTTE LE CATEGORIE

Dal dizionario su Proverbi, Massime e Motti

Scopriamo cosa è un proverbio, conosciamo la differenza tra proverbio e massima e altri termini inerenti sempre ai detti e modi di dire.

Proverbio, massima, sentenza, detto popolare che contiene un insegnamento desunto dall'esperienza, in genere un avvertimento con carattere moralistico (spesso in forma ritmica). Diffuso sia in Oriente che in Occidente.


APOFTEGMA

Apoftegma, aforisma, sentenza breve, chiara, energica, pronunciata da un illustre personaggio. Talvolta, ripetuta, passa in proverbio. Es. Gli apoftegmi dei Sette savi di Grecia.

PAREMIA

Paremia, proverbio contenente a volte un dogma giuridico.

PARABELLUM

Parabellum, nome della pistola automatica Borchardt-Luger, in dotazione all'esercito tedesco dal 1908 al 1938; per est. la relativa cartuccia calibro 7,62. Anche: fucile mitragliatore sovietico con caricatore a tamburo schiacciato. Entrambe devono il loro nome al proverbio latino "si vis pacem para bellum" (se vuoi la pace prepara la guerra).

MASSIMA

Massima, verità generale, considerata norma o principio; sentenza; modo di dire, motto; (in diritto) principio stabilito da una sentenza, di cui si tiene conto nella trattazione di casi analoghi; màssima (dal lat. maxima [sententia], la sentenza [più importante]). Principio morale o giudizio d'ordine generale che si assume come norma nell'agire: Sebbene di massime e di costume diverso interamente dal suo, compensava però questo difetto con due qualità (Manzoni). La sua massima era che i fastidi vengono da soli, senza bisogno di andarli a cercare(Bacchelli).
 La formula, la sentenza che fissa tale principio o giudizio: Una raccolta di massime morali.  Norma di condotta, in senso generale: È massima della direzione lasciare una certa libertà ai sottoposti.
Massima giuridica, proposizione esplicativa di una norma giuridica.  Massima di una sentenza, principio di diritto espresso in una sentenza estraibile dal contesto al fine di servire da guida per la decisione di casi identici o simili: Massima della cassazione.

MOTTO

(lat. volg. *muttum, da muttire, far motto). Motto, detto arguto e scherzoso. Motto di spirito, scherzo, battuta. Breve sentenza, massima; (est.) aforisma.; (lett.) nelle locuzioni «senza far o proferir m.», senza dire una parola.
mòtto singolare maschile (lat. volg. *muttum, da muttire, far motto). Breve detto, di solito scherzoso e arguto: Divertiva tutti con i suoi motti. L'una un sottil motto / vibra al cor dell'amica e ai casi allude / che la fama narrò (Parini).
 Frase breve e significativa assunta spesso a simbolo di un ideale, di un indirizzo di pensiero, ecc.: "Io ho quel che ho donato" fu il motto di Gabriele D'Annunzio. La loro storia si può riassumere in quel motto di Benvenuto Cellini: "Io servo a chi mi paga" (De Sanctis).
 Parola, detto, soprattutto in espressioni dell'uso letterario.: Senza far motto. Non aggiunse motto. Dirò un motto di due che tentarono vie nuove, il Trissino e Bernardo Tasso (De Sanctis). Giungevano le risa, i motti brevi / dei giocatori, da quell'altra stanza (Gozzano).
In Araldica. Parola, iscrizione o breve sentenza semplice posta in fascia sotto lo scudo.

BROCARDO

Il brocardo o anche broccardo è una sintetica e massima spesso giuridica, di tradizione latina, i brocardi latini.
Il termine deriva dal nome del vescovo di Worms, Brocard, il quale scrisse molti volumi sulle Regulae Ecclesiasticae, includendo una vasta raccolta di locuzioni latine di carattere giuridico ordinate alfabeticamente dette appunto Brocardica da dove il nome.
Ecco qualche esempio di famoso brocardo che è divenuto anche un modo di dire comune:
- Dura lex, sed lex: la legge è dura, ma è legge.
- ex nunc: da ora in poi.
- In dubio pro reo: nel dubbio, il guidizio è a favore dell'imputato.
- Mors tua vita mea: la tua morte è la mia vita o counque meglio la tua morte che la mia.
- Verba volant scripta manent: le parole passano, ma lo scritto rimane nel tempo.
- Ubi maior minor cessat: una cosa più importante, fa scomparire le meno importanti.

CURIOSITA' SUI PROVERBI

Molte volte i detti popolari sono diretti, anche irriverenti e scurrili. Per fortuna che c'è il dialetto che nasconde la traduzione letterale.
Qulache anno fa è scoppiato il caso del sussuduario di quinta elementare Mappa...mondo 5 della Fabbri editore, dove erano presenti dei proverbi per ogni regione, il proverbio per la Basilicata era davvero fuori posto e davvero difficile da comprendere come potesse essere stato incluso
Il proverbio potentino, ma forse più aviglianese, così recitava "Lu quazz ca' nun vol fott ric' ca trova gli pil p 'nnannd".
Forse non di comprensione immediata, ma per un libro destinato ai bambini di quinta elementare questo detto popolare che meglio rappresentava la Basilicata era davvero troppo.
«Lu quazz ca' nun vol fott ric' ca' trova gli pil p'nnand»
Traduzione del libro del suo significato proverbiale
Chi non vuol far niente riesce sempre a trovare una scusa
Traduzione letterale in un italiano corretto:
Quando il membro maschile non vuole consumare un rapporto dice che l'ostacolo sono i peli pubici femminili
Morale della favola? Il sussidiario già distribuito a livello nazionale non poteva essere più ritirato, le scuse degli editori sono presto giunte con l'assicurazione che l'anno prossimo sarà riproposto un proverbio più consono alla povera Basilicata, che in questo caso non ha avuto un detto popolare che la rappresentava adeguatamente.

Proverbi con significato e spiegazione

Qui sotto trovate una bella raccolta di proverbi famosi e meno noti, ma con una breve spiegazione del loro significato. Alcuni proverbi infatti non hanno una chiara spiegazione poichè fanno riferimento a tradizioni locali o a cose, fenomeni di cui non ne siamo a conoscenza. Conoscere il proverbio e spiegarne la natura e il suo significato. Alcuni proverbi hanno anche più interpretazioni è quindi opportuno conoscerli al meglio per poterli citare al momento opportuno.

Abbondanza genera baldanza.
la ricchezza rende sicuri di sé (o rende superbi).

A briccone, briccone e mezzo.
quando una persona si comporta in modo disonesto con noi, è lecito superarlo in disonestà nel trattare con lui.

A chi dai il dito si prende il braccio.
il fare una concessione anche modesta sembra autorizzare ad arrogarci anche ciò che non ci spetta.

Ai cavalli magri vanno addosso le mosche.
le disgrazie capitano a chi ne ha già; contro chi è povero o sventurato la gente è incline a infierire.

Al morto non si fa torto.
non si deve offendere la memoria di un morto, o comunque parlarne male, in quanto non si può difendere.

Al più potente cede il più prudente.
contro la forza non valgono prudenza e intelligenza.
(Si dice però anche all'opposto. (al più prudente cede il più potente.)

Anno di neve, anno di bene.
le abbondanti nevicate sono presagio di buon raccolto di grano.

Aspetta il porco alla quercia.
ogni persona ha il proprio punto debole, a causa del quale finisce per tradirsi.

Bisogna fare la veste secondo il panno.
non bisogna andare oltre le proprie possibilità e disponibilità.

Cade anche il cavallo che ha quattro gambe.
anche la persona che ha preso le maggiori precauzioni o che si sente più sicura e più forte può subire un rovescio.

Cattive lingue taglian più che spade.
la maldicenza e la calunnia possono nuocere più di un'avversione manifesta e diretta.

Chi ben comincia è alla metà dell'opera.
un buon inizio di un'impresa predispone favorevolmente e agevola il compimento dell'impresa stessa.

Chi di gallina nasce convien che razzoli.
si usa per dire che difficilmente si perdono le cattive tendenze che ci derivano dalle nostre origini sociali, dal nostro ambiente familiare.

Chi è sano è più del sultano.
la salute è il bene più importante.

Chi ha da aver bene, dormendo gli viene.
chi è destinato alla fortuna la raggiunge anche senza far nulla.

Chi lava la testa all'asino perde il ranno e il sapone.
è inutile cercare di migliorare chi per natura non è in grado di apprezzare o di portare avanti un miglioramento della propria condizione.

Chi non ha gran voglie è ricco.
chi ha desideri limitati non avverte la propria povertà.

Chi parla semina, chi tace raccoglie.
parlando ci si possono lasciar sfuggire delle notizie che altri, che ascoltava in silenzio, può utilizzare a suo vantaggio.

Chi va a letto coi cani si alza con le pulci.
chi frequenta cattive compagnie ne acquista i vizi.

Confidenza toglie riverenza.
la continua confidenza con una persona fa dimenticare il rispetto che le si deve.

Dall'opera si conosce il maestro.
il valore di una persona si giudica dalle sue realizzazioni.

Di notte tutti i gatti sono bigi.
in certe condizioni è difficile distinguere il bello dal brutto, il vero dal falso.

Dove entra il sole non entra il medico.
in quanto la luce solare distrugge molti germi patogeni.

Esperienza è madre di scienza.
il vero sapere è basato sull'esperienza concreta.

Frutto proibito, più saporito.
le cose proibite sembrano più desiderabili.

Il buon pastore tosa ma non scortica.
non bisogna sfruttare eccessivamente i propri sottoposti.

Il mondo è fatto a scale, c'è chi scende e c'è chi sale.
a ricordare l'instabilità delle cose umane.

Il troppo tirare l'arco fa spezzare.
chi pretende troppo finisce per far incollerire l'altra persona.



In casa sua ogni villano è re.
in casa ognuno è padrone. (Si dice anche in casa propria ciascuno è re.)

La castagna di fuori è bella e dentro ha la magagna.
si usa per dire genericamente che l'aspetto esteriore di una cosa può ingannare.

La notte porta consiglio.
per invitare a lasciar passare una notte prima di prendere una decisione.

La roba va alla roba.
chi è ricco vede aumentare il proprio patrimonio.

L'avaro è come il porco, che è buono dopo morto.
perché i suoi eredi possono godersi le ricchezze che egli ha accumulato.

L'uovo ne vuol sapere più della gallina.
per mettere in ridicolo la saccenteria di una persona molto giovane.

é questa implica perdita di tempo e spese.

Meglio un prossimo vicino che un lontan cugino.
sono più importanti i buoni rapporti con i vicini che quelli con i parenti che stiano lontani e non sentano i legami con noi.

Nessuna nuova, buona nuova.
il fatto che non vi siano novità è sempre rassicurante.

Non c'è scarpa che sia buona per tutti i piedi.
si usa per dire che ogni cosa va giudicata in base ai suoi scopi particolari.

Nutri il corvo e ti beccherà gli occhi.
le persone di natura malvagia sono ingrate.

Ognuno per sé e Dio per tutti.
per invitare a sbrigarsela da soli.

Pela il fico all'amico e la pesca al nemico.
per dire che il fico va mangiato senza buccia, la pesca con la buccia.

Quale è la padrona, tale è la serva.
i dipendenti si modellano sui loro capi.
Si dice in senso analogo quale il cappellano tale è il sagrestano.

Raglio d'asino non arriva in cielo.
una preghiera formulata in modo sgraziato non viene ascoltata.

Scopa nuova spazza bene tre giorni.
ciò che è nuovo sembra, all'inizio, migliore di quello che è.

Tal minaccia che vive con paura.
un atteggiamento minaccioso è spesso espressione di uno stato di inquietudine.

Tutti i salmi finiscono in gloria.
per dire che le affermazioni ideali alla fine rivelano un interesse personale.

Un asino gratta l'altro.
le persone della stessa condizione si aiutano a vicenda.

Val più un'oncia di fortuna che cento libbre di sapere.
contro la fortuna la sapienza non vale.

Vino e sdegno fan palese ogni disegno.
sotto gli effetti dell'ubriachezza o nell'impeto della collera si rivelano i propri segreti.


TOP